Close
Caduta-negozio-danni

Caduta davanti ad un negozio: chi paga i danni?

Condividi questo articolo :

Il preponente è tenuto a rispondere dei fatti illeciti commessi non solo dai propri dipendenti, ma anche da tutte le persone che hanno agito su suo incarico o per suo conto.

La vicenda era nata dalla richiesta di risarcimento del danno avanzata nei confronti di un commerciante da un pedone che era scivolata dinanzi al suo negozio; in particolare, la richiesta di risarcimento aveva ad oggetto i danni subiti in conseguenza della caduta dinanzi all’esercizio commerciale a causa dell’acqua saponata gettata sul marciapiede antistante.

Il giudice di primo grado aveva tuttavia rigettato la domanda, ritenendo non provata l’esistenza di un rapporto di subordinazione tra la persona che aveva gettato acqua saponata e l’esercizio commerciale in questione

Al contrario, la Corte d’Appello aveva riformato la sentenza, ritenendo applicabile al caso concreto la disciplina di cui all’art. 2049 c.c., condannando così il convenuto negoziante alla corresponsione del risarcimento del danno.

Alle medesime conclusioni è poi giunta la Corte di Cassazione, che ha rigettato il ricorso del commerciante.

I giudici hanno infatti sottolineato che, ai sensi dell’art. 2049 c.c., il preponente è tenuto a rispondere dei fatti illeciti commessi non solo dai propri dipendenti, ma anche da tutte le persone che hanno agito su suo incarico o per suo conto, dal momento che l’art. 2049 c.c., non richiede affatto, quale presupposto, l’esistenza un rapporto di lavoro subordinato; e che la responsabilità del padrone o del committente per fatto del commesso sussiste di anche quando, come nel caso di specie, non sia stato individuato l’autore materiale del danno, ove sia comunque certo che questi sia un incaricato o preposto di quello.

Cass. civ., Sez. VI, 21 gennaio 2021, n. 1107

Redazione Consortium Forense 1960

 

Condividi questo articolo :

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *