Close
Quando-configura-mobbing

Quando si configura il mobbing?

Il mobbing lavorativo è configurabile ove ricorrano due elementi: quello oggettivo, integrato da una pluralità di comportamenti del datore di lavoro, e quello soggettivo, integrato dall'intendimento persecutorio del datore medesimo. Nella vicenda de qua una dipendente aveva citato la banca...

Read More
Pubblico-impiego-mansioni

Pubblico impiego: riconoscimento mansioni superiori

L'eventuale riconoscimento del superiore inquadramento rivendicato, nei casi di datore di lavoro pubblico, comporta esclusivamente riconoscimento di spettanze di natura retributiva. Un dipendente pubblico aveva presentato ricorso nei confronti dell’Azienda Ospedaliera presso la quale lavorava, chiedendo che gli fossero riconosciute...

Read More
Riprese-video-lavoro

Riprese video sul luogo di lavoro

Riprese video sul luogo di lavoro: non si registra alcuna violazione qualora la telecamera in questione non consenta in alcun modo il controllo delle modalità di svolgimento dell'attività lavorativa. La vicenda nasceva dall’impugnazione di un licenziamento da parte di un...

Read More
Lavoro-mutamento-mansioni

Lavoro: mutamento mansioni e onere probatorio

La mancanza di allegazioni del lavoratore circa l'esistenza di una posizione disponibile può corroborare il quadro probatorio circa l'impossibilità di essere adibito altrove, ma non può elidere l’onere probatorio gravate sul datore. Una società aveva intimato il licenziamento per giusta...

Read More
Retribuzione-lavoro-straordinario

Retribuzione lavoro straordinario e prova

Il lavoratore che domandi in via giudiziale il compenso per il lavoro straordinario deve dimostrare di aver lavorato oltre l’orario normale di lavoro. Un dipendente aveva citato in giudizio l’azienda presso la quale era impiegato chiedendo che la convenuta fosse...

Read More